:: Nell’orizzonte degli eventi, David Valentini (Nulla Die Edizioni, 2015) a cura di Micol Borzatta

david

Clicca sulla cover per l’acquisto

Daniele ha 22 anni quando viene coinvolto in un incidente stradale, un sabato alle due di notte, mentre sotto pressione della madre andava a cercare la sorella diciassettenne che era andata a una festa a casa di alcuni amici, invece di passare la notte a casa di un’amica come aveva detto alla madre.
Inizia così un periodo nero che coinvolge tre famiglie: la famiglia di Daniele, colpita dal dolore della perdita e dal senso di colpa del padre perché non aveva fatto sistemare i freni della macchina, delle accuse che la sorellina rivolge alla madre perché lo aveva fatto uscire a quell’ora tarda senza preoccuparsi che poteva essere stanco, e il vuoto provato dalla madre che non accetta la perdita del figlio e men che meno le razioni del marito e della figlia; la famiglia di Giorgia, fidanzata di Daniele, che il suo ultimo ricordo di lui è la litigata che hanno avuto qualche ora prima che lui morisse a causa del trasferimento di lei a Londra per sei mesi per studio e la gelosia gratuita di lui; e la famiglia di colui che crede di essere il colpevole dell’incidente perché trovando la macchina incidentata e non ricordandosi nulla della sera prima a causa del troppo alcol bevuto, arriva alla conclusione più facile.
Un romanzo che sa strappare il cuore al lettore con le sue descrizioni forti relative alle emozioni e ai pensieri dei vari protagonisti che narrano il loro punto di vista di tutta la vicenda, coinvolgendo così il lettore nella vita del personaggio principale, personaggio assente a causa del suo decesso ma non per questo inesistente, anzi molto presente e intorno al quale gira tutto il libro.
Un finale sconvolgente poi non manca di lasciare il lettore talmente scioccato da dare l’impressione di essere rimasto senza nessuna emozione, dopo essere stato travolto dall’odio, dal dolore e dalla rabbia del padre di Daniele fino a provarne il senso di vuoto definitivo dopo lo sfogo violento.
Un romanzo che tratta un argomento purtroppo odierno nel modo più duro possibile ma contemporaneamente con una finezza e una sottigliezza che penetra nel mente e nel suore come un bisturi talmente affilato che quasi non ci si accorge di nulla.
Da leggere assolutamente perché si denota tutta la bravura dell’autore.

David Valentini nasce a Roma nel 1987.
Dopo aver conseguito una laurea magistrale in filosofia inizia a lavorare come scrittore, redattore e traduttore.
Coltiva la sua grande passione scrivendo poesie e romanzi.

Source: ebook inviato dall’autore.

Disclosure: questo post contiene affiliate link di Libreriauniversitaria.

Annunci

Tag:

Una Risposta to “:: Nell’orizzonte degli eventi, David Valentini (Nulla Die Edizioni, 2015) a cura di Micol Borzatta”

  1. mrmaow Says:

    L’ha ribloggato su Quattro chiacchiere in compagniae ha commentato:
    Recensione pubblicata sul blog Liberi di Scrivere con cui collaboro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: