:: La scomparsa di De Paoli. Un caso di Petri e Miceli, Gianni Simoni, (Tea 2015) a cura di Viviana Filippini

se

Clicca sulla cover per l’acquisto

Nono appuntamento per Petri e Miceli con un nuovo caso di morte misteriosa da risolvere, in La scomparsa di De Paoli. Un caso di Petri e Miceli, scritto dall’ex magistrato Gianni Simoni. Il libro, edito da Tea, è ambientato a Brescia e l’incipit conquista da subito il lettore portandolo ad assistere al ritrovamento di un cadavere, abbandonato in un fosso, lungo una delle stradi provinciali sulle quali si muove il traffico in entrata e in uscita dalla città. Da subito la polizia riscontra evidenti problemi nell’attuare il riconoscimento del corpo a causa dell’avanzato stato di decomposizione. A determinare gli imprevisti il lavorio dell’acqua, delle intemperie e dei vari animaletti che si aggirano nelle campagne. L’ex giudice Petri vorrebbe restare fuori dall’indagine per lasciare campo libero a Grazia Bruni, il nuovo commissario, ma non può rimanere estraneo al caso, quando si scopre chi è la vittima. Il corpo senza vita appartiene al medico Emilio De Paoli, amico e medico di Petri, scomparso da casa da qualche giorno. Il caso sconvolge molto la città, e Petri stesso che, dopo un iniziale senso di spaesamento, si getta a capofitto nell’indagine. Il suo intento è preciso: scoprire chi e perché ha determinato la morte del medico molto conosciuto e rispettato da tutti. Ancora una volta Gianni Simoni riesce a orchestrare una trama avvincente nella quale, accanto all’indagine (nella quale ad un certo punto ci si rende conto che forse certe verità è meglio non emergano) presenta ai lettori un vero e proprio viaggio, o meglio, un’ indagine psicologica nelle menti dei diversi personaggi protagonisti. In questo modo chi legge può conoscere alcune delle creature letterarie nate dalla penna di Simoni. Petri è un giudice che agisce sempre con coraggio, ha ben chiaro cosa fare e come muoversi sulla scena del delitto per ottenere le informazioni di cui ha bisogno. Vicino a lui troviamo Grazia Bruni che, fin dal suo arrivo, si dimostra una donna forte, decisa, tutta d’un pezzo, anche lei con l’obiettivo ben preciso di trovare la verità. Accanto a loro ci sono gli aiutanti di sempre come l’esperto Maccari, l’abile Esposito, la coppia inseparabile di Grasso e Tondelli, il procuratore Martinelli e il e nuovo vice ispettore Armiento. In realtà, dentro alla narrazione, Simoni dà maggiore spazio anche a personaggi che potrebbero sembrare semplici figure secondarie, ma in realtà, nel corso nella storia, con le loro azioni e parole, dimostreranno di avere una precisa personalità. Tra di loro è interessante Anna, la moglie di Petri, perché lei e il marito sono la dimostrazione che esistono ancora persone che, dopo tanti anni di matrimonio, si amano come fosse il primo giorno. Curiosa è la figura di Eleonora, all’apparenza la tipica segretaria svampita, la quale dimostrerà di avere una personalità tenace e forte. E che dire di Roberta, la domestica del medico De Paoli. Leggendo la sua vicenda capiremo quanto sia stato importante per lei l’incontro con il dottore. La trama narrativa è molto cupa, ma l’ironia usata da Simoni riesce a rendere meno gravosa e opprimente la cappa di tenebre presente nell’intreccio. Il nuovo libro di Gianni Simoni è un giallo avvincente, caratterizzato da un linguaggio scorrevole, nel quale non c’è solo la ricerca del colpevole, perché in La scomparsa di De Paoli. Un caso di Petri e Miceli, l’autore spinge i vari personaggi, e un po’ anche a noi lettori, a riflettere sul rapporto con gli altri e al fatto che non sempre la realtà è quello che sembra.

Gianni Simoni, ex magistrato, ha condotto quale giudice istruttore indagini in materia di criminalità organizzata, di eversione nera e di terrorismo. Con Garzanti ha pubblicato Il caffè di Sindona, in collaborazione con Giuliano Turone. Nelle edizioni TEA son pubblicati I casi di Petri e Miceli e Le indagini del commissario Lucchesi.

Source: libro inviato dall’editore, ringraziamo l’ Ufficio Stampa TEA.

Disclosure: questo post contiene affiliate link di Libreriauniversitaria.

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: