:: Una moglie giovane e bella, Tommy Wieringa (Iperborea, 2016) a cura di Federica Belleri

moglie

Clicca sulla cover per l’acquisto

Edward e Ruth si innamorano, nonostante la differenza d’età.  Chi è,  in realtà, il più giovane fra i due? E chi, al contrario, sta obbligando l’altro a invecchiare troppo in fretta? Il quotidiano, un lavoro di responsabilità,  il rispetto per gli animali, il matrimonio e il sesso … tutto assume una prospettiva diversa. E se avessero un figlio, cambierebbe qualcosa?
Una moglie giovane e bella. Uno spaccato di vita, all’ombra della bellezza, dove il tempo scorre e lascia crepe sulla pelle. Una coppia che ha paura di rivelarsi, di aprirsi, di dire all’altro finalmente le cose come stanno. Fino alla scoperta di non essere mai esistiti davvero, all’interno di un castello senza fondamenta. Fino alla consapevolezza di aver costruito poco e di aver tentato di amalgamarsi con la persona sbagliata. Tralasciare i veri sentimenti per inseguire la bellezza, porta a commettere errori imperdonabili.
Trama breve ma intensa. Lettura scorrevole e introspettiva. Scrittura pulita e diretta.
Buona lettura.

Tommy Wieringa, nasce nel 1967 a Goor in Olanda, al confine con la Germania, e debutta nel 1995 raggiungendo la fama internazionale nel 2005 con il romanzo Joe Speedboat (Iperborea, 2009). Questi sono i nomi (Iperborea 2014) è stato finalista del Premio Strega Europeo e del Premio Von Rezzori, e ha conquistato la critica che l’ha paragonato a Salinger, John Irving e Paul Auster. Tutti i suoi romanzi sono tradotti in tutto il mondo.

Source: libro inviato dall’ editore, ringraziamo Francesca dell’Ufficio Stampa Iperborea.

Disclosure: questo post contiene affiliate link di Libreriauniversitaria.

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: