:: “Mandami un racconto” ritorna

keep-calm-and-scrivi-un-raccontoAmo i racconti, i racconti brevi soprattutto, e dalla piccola esperienza passata su questo blog ho visto che li amano anche i miei lettori, per cui ho deciso di riaprire la rubrica Mandami un racconto. Presto aprirò la pagina dedicata con tutte le info in merito. Le regole sono pressapoco come la scorsa edizione. Non tutti i racconti verranno pubblicati, sceglierò i più significativi, fungerò insomma da primo filtro. Non agirò da editor, per cui pubblicherò i racconti così come me li mandate. Resteranno online per tutto il tempo che voi autorizzerete. Insomma se seguite il blog vi ricorderete come abbiamo fatto la scorsa volta. Liberi seppure non è seguito da tantissimi lettori, ha un bacino fisso di gente che legge, che un proprio gusto, e compra libri. Insomma è una piccola vetrina che può trasformarsi in una piccola palestra letteraria. Spero, anzi invito, i lettori a commentare i racconti, a dire come la pensano. Assicuro libertà di parola a tutti, nel rispetto sempre delle più elementari regole di buona educazione.  Buona lettura a tutti!

Potete trovare regole e indicazioni a questa pagina:

Mandami un racconto

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: