:: Il margine dell’alba, Mariangela Cerrino, (Golem, 2017) a cura di Elena Romanello

1

Clicca sulla cover per l’acquisto

La Golem ripropone un interessantissimo romanzo storico scritto da Mariangela Cerrino, autrice di storie nella Storia e di fantasy e fantascienza, Il margine dell’alba, che racconta un momento cruciale del Piemonte, le guerre di religione del Cinquecento, quando si scontrarono, nella Valli sede di tante vacanze e delle Olimpiadi del 2006, cattolici e valdesi, in una lotta senza quartiere e cruenta che insanguinò luoghi oggi visti come idilliaci.
La vicenda si svolge attorno a due amici dall’infanzia, Jean Louis Arlaud, figlio di un notaio di Oulx, ambizioso e desideroso di comprarsi una carriera tra esercito e nobiltà, e l’altro Etienne de Villard, erede di una famiglia valdese distrutta dall’Inquisizione, cresciuto come un cattolico ma dotato di un grande senso di giustizia che lo porterà a cercare la verità sulle sue origini.
La Storia, l’intolleranza, l’amore per la stessa donna che li rende rivali e le scelte dividono i due amici nel corso degli anni: Etienne si riavvicina alla religione dei suoi genitori, mentre Jean Louis diventa il capitano Lacazette, pronto a scagliarsi contro gli eretici a costo di sacrificare affetti e la sua stessa anima, e di rimanere solo.
Un romanzo storico in cui ci sono echi di Dumas, e dove quasi tutti i protagonisti, a cominciare dal capitano Lacazette, sono veramente esistiti: l’autrice si è profondamente documentata, ricostruendo un periodo caratterizzato da intolleranza e ferocia, lasciando poco all’immaginazione, perché quello che si racconta in queste pagine non è certo invenzione. Etienne è un personaggio romanzesco, ma basato sui tanti combattenti per la libertà di religione scomparsi nelle valli in quegli anni, eroe senza macchia e senza paura che sogna un mondo migliore e viene tradito dal suo migliore amico d’infanzia che per la cronaca ha fatto la fine che viene descritta nel libro, dopo aver ottenuto tutto quello che voleva come gloria e denaro ma aver perso tutto quello che davvero contava per lui.
Il margine dell’alba racconta una pagina che non va dimenticata, perché intolleranza e integralismo religiosi sono ancora oggi attuali e come ricorda l’autrice spesso gli uomini usano come pretesto la religione per lotte che riguardano solo loro.
Un romanzo che piacerà a chi ama le grandi narrazioni storiche, senza sbavature romantiche ma con grande aderenza alla realtà senza rinunciare all’intrattenimento, ma anche una storia per non dimenticare quante battaglie sono state combattute anche in luoghi vicini a noi e di quanto sangue e intolleranza è stato infarcito il nostro territorio. Per appassionarsi ma anche per riflettere e non dimenticare.

Mariangela Cerrino, torinese, ha pubblicato romanzi western, di fantascienza, fantasy e romanzi storici per svariati editori, come L’ultima terra oscura, Storie dell’epoca Mu, I cieli dimenticati, La via degli dei, La porta sulla notte, il ciclo dell’anno Mille e Absedium. Tradotta anche all’estero, ha vinto numerosi premi letterari e ha collaborato a numerose riviste in tema con il fantastico, partecipando anche a convention, in particolare su Star Trek di cui è una profonda cultrice. Il suo sito ufficiale è http://www.mariangelacerrino.it/

Source: dono dell’ufficio stampa, si ringrazia Francesca Mogavero.

Disclosure: questo post contiene affiliate link di Libreriauniversitaria.

Annunci

Tag:

Una Risposta to “:: Il margine dell’alba, Mariangela Cerrino, (Golem, 2017) a cura di Elena Romanello”

  1. :: Il margine dell’alba, Mariangela Cerrino, (Golem, 2017) a cura di Elena Romanello | Liberi di scrivere « Elena Romanello sito ufficiale Says:

    […] Sorgente: :: Il margine dell’alba, Mariangela Cerrino, (Golem, 2017) a cura di Elena Romanello | Liberi di s… […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: